Ciet, 114 licenziamenti in Toscana. Si attiva la Regione

CRISI

Centottanta procedure di licenziamento di cui ben 114 in Toscana. Sono quelle attivate dalla Ciet, azienda del settore delle Tlc. “Siamo estremamente preoccupati per le sorti dei lavoratori e delle loro famiglie - ha dichiarato l’assessore regionale al Lavoro Gianfranco Simoncini, incontrando i lavoratori -. Le procedure di mobilità sono state attivate in mancanza di una riduzione dei volumi produttivi”. L’assessore ha inoltre ribadito l’impegno della Regione Toscana ad incontrare i proprietari dell’azienda “per cercare di evitare i licenziamenti”. In Toscana le sedi della Ciet sono dislocate in tutte le province.

03 Aprile 2009