Il Google Phone sbarca sulla telefonia fissa

T-MOBILE

Il Google Phone diventa un cordless per la telefonia fissa. L'operatore mobile T-Mobile farà il suo ingresso nella telefonia fissa, commercializzando negli Stati Uniti un dispositivo che utilizza il  software Android di Google. A riportarlo il New York Times, sottolineando che “T-Mobile lancerà sul mercato il telefono di rete fissa all’inizio del prossimo anno” e che il device “avrà un design simile a quelle dei cordless”, salvo la tradizionale tastiera, sostituita con un sistema touchcreen. Il nuovo telefono sarà dotato anche di un mini-computer. Il lancio cordless sul mercato statunitense fa seguito alla commercializzazione del Google Phone (G1) di T-Mobile.


07 Aprile 2009