Mobile-wifi, più forte la partnership Ericsson-Cisco

L'ALLEANZA

Presentato il prodotto Evolved Wi-Fi Networks che unisce la Wlan di Cisco e le soluzioni di rete di Ericsson per permettere agli operatori e service provider di offrire ai loro clienti una connected experience ad alte prestazioni

di Patrizia Licata

Ericsson e Cisco allargano la loro alleanza per includere un nuovo prodotto per il wifi che amplia la gamma di soluzioni offerte dalle due aziende per l'integrazione del traffico mobile e wifi.

Ericsson e Cisco hanno avviato la loro alleanza nel novembre del 2015, descrivendo la partnership come il modo migliore per crescere per le due aziende e prefigurando, grazie alle sinergie, opportunità di revenue aggiuntive di almeno 1 miliardo di dollari per ciascuna entro il 2018. Ora l'accordo si arricchisce con l'offerta di un prodotto chiamato Evolved Wi-Fi Networks e che unisce l'accesso 3GPP, le reti e le applicazioni core di Ericsson con il portfolio wifi di Cisco per offrire “wifi affidabile con le più alte prestazioni ai clienti mobile, fissi e di ogni settore di Ericsson".

“Già oltre 250 manifestazioni attive di interesse da parte dei clienti si stanno trasformando in veri e propri accordi e abbiamo più di 60 deal, in tutto il mondo, nei segmenti Ip (routing e trasporto) e servizi", hanno indicato le due partner in una nota congiunta. "Nel 2016 abbiamo annunciato accordi con 3 Italia, Vodafone Portugal, Aster Dominican Republic e Cable & Wireless nei Caraibi".

Tra le soluzioni pre-integrate che Ericsson e Cisco offrono ora insieme ci sono: reti di accesso indoor Ericsson unite al Wlan Cisco per implementare connettività sia wifi che cellulare in edifici e altri spazi chiusi grazie alle small cell; prodotti wifi per operatori (reti di accesso Ericsson outdoor integrate con la Cisco Wlan); deviazione del traffico tra reti mobili e wifi in tempo reale; integrazione della Cisco Wlan nella rete core di Ericsson per permettere agli operatori di offrire tutti i loro servizi di rete core anche su wifi e device diversi.

Ericsson si occuperà della progettazione e implementazione di queste soluzioni "col pieno supporto dei prodotti Cisco". Le reti wifi evolute possono essere offerte in forma di managed service completo, il che permette tempi più rapidi di roll-out e un'adozione semplice.

L'integrazione tra traffico mobile e wifi è fin dall'inizio negli obiettivi principali dell'alleanza tra Ericsson e Cisco: "Le previsioni dicono che il traffico wifi crescerà fino a rappresentare il 50% di tutto il traffico Ip entro il 2020 ed è una priorità fondamentale per i service provider offrire la migliore connected experience possibile ai loro clienti", ha dichiarato Yvette Kanouff, SVP and general manager del service provider business di Cisco.

"Aggiungendo le soluzioni wifi a questa partnership, diamo ai nostri clienti gli strumenti per offrire wifi ad alte prestazioni sulle loro reti, a complemento del nostro avanzato portfolio 3GPP e servizi", ha commentato Rima Qureshi, Head of Region North America di Ericsson responsabile dell'alleanza strategica con Cisco.

In futuro potrebbero arrivare nuove sinergie, perché i due vendor occidentali continuano a trattare per trovare nuovi spazi in cui collaborare, offrire soluzioni integrate per traffico mobile e wifi agli operatori ed essere più competitive.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 05 Gennaio 2017

TAG: Ericsson, Cisco, wifi, mobile, Ip, 3 Italia, Vodafone Portugal, Aster Dominican Republic, Cable Wireless, Evolved Wi-Fi Networks, wlan, Yvette Kanouff, Rima Qureshi

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store