Si rafforza la liaison con China Unicom e China Mobile

NSN

Si rafforza la partnership tra i due più grandi operatori cinesi e Nokia Siemens Networks. China Mobile e China Unicom hanno firmato un accordo con la joint venture per continuare ad acquistare apparati Gsm, Wcdma e Td-Scdma targati Nsn. L’accordo fa seguito a quelli firmati lo scorso anno.

"Siamo soddisfatti che due dei più importanti operatori di telefonia mobile continuino a porre la loro fiducia in noi - ha dichiarato Zhang Zhiqiang, presidente della Greater China Region di Nokia Siemens Networks -. Indubbiamente le nostre capacità di provata affidabilità nella fornitura di Gsm, Wcdma, Td-Scdma e reti Lte hanno giocato un ruolo fondamentale nella scelta effettuata dalle due aziende”.
Nello specifico China Mobile acquisterà l’equipment Gsm e Td-Scdma nonché la soluzione Ip Multimedia Subsystem. China Unicom, invece, ha in programma di acquistare attrezzature Gsm e Td-Scdma, così come soluzioni per l’Hspa.

Nsn permetterà agli operatori di ridurre costi operativi di rete e i consumi energetici e metterà a disposizione servizi di pianificazione e implementazione di rete con l’obiettivo di supportare lo sviluppo delle nuove reti 3G.



.

22 Aprile 2010