Tim prima azienda italiana con certificazione "Family Audit"

TIM

Tim è la prima telco italiana, e la maggiore azienda per dimensioni, che ha ottenuto la certificazione "Family Audit", che attesta la capacità di un'organizzazione di offrire ambienti di lavoro di qualità e di essere attenta alle esigenze delle persone nel conciliare famiglia e lavoro.  La certificazione dello standard  ‘Family Audit’, di cui è proprietaria la Provincia Autonoma di Trento, è oggi una delle attività previste dal Piano Nazionale per la Famiglia promosso dal Dipartimento per le Politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Questa certificazione è stata rilasciata a Tim dopo un lungo processo di valutazione che ha esaminato tutte le iniziative di welfare già in essere, insieme al piano di azioni che l’azienda ha presentato per il prossimo triennio. Tim ha una lunga tradizione di iniziative che la rendono un’azienda inclusiva capace di prendersi cura delle sue persone. Alcuni esempi sono gli asili nido, i soggiorni estivi per i figli dei dipendenti, l’assistenza sanitaria, le convenzioni con istituti assicurativi e di credito. Oltre ad una gestione della mobilità che agevola le persone nel tragitto casa-lavoro attraverso car-pooling, navette aziendali e Smart Working sperimentato nel 2016 nelle principali città italiane che ha portato anche a un risparmio di circa 1.100 tonnellate di CO2.  Da oggi un nuovo traguardo è stato raggiunto ed anche un impegno per il futuro delle persone di Tim e del loro benessere organizzativo.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 06 Luglio 2017

TAG: tim, family audit, smart working

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store