Wind Tre al rialzo. Hedberg: "Puntiamo ad accrescere i margini"

LA SEMESTRALE

Il primo semestre 2017 chiude con Ebitda a +7,9% e margine a 33,7%. Ricavi a 3,083 milioni. A fare da traino i segmenti fisso e business. Vola l'Internet mobile

di Mila Fiordalisi

Ebitda in aumento del +7,9% con margine in crescita al 33,7% (+240 bps): si chiude all’insegna della crescita il primo semestre di Wind Tre. Sono stati i segmenti fisso e business a fare da traino. E il risultato è frutto – rende noto l’azienda -  anche dell’azione di efficientamento costi e realizzazione del piano di sinergie”. La crescita dell’Ebitda è stata possibile “anche alla luce dell’incremento del livello di competitività del mercato italiano, in particolare nel segmento mobile consumer”, commenta il nuovo ceo Jeffrey Hedberg (in carica dallo scorso 23 giugno). “Questa pressione competitiva continuerà nel prossimo futuro, per cui gestiremo con grande impegno le nostre risorse per raggiungere gli obiettivi di efficienza, realizzare le sinergie previste ed accrescere i nostri margini”.

Nei primi sei mesi dell’anno i ricavi si sono mantenuti sostanzialmente stabili: si registra un leggero aumento, pari allo 0,2%, a 3.083 milioni di euro. Il segmento internet è quello che sta mettendo a segno i migliori risultati, oramai con un trend da diversi quarter: i ricavi dati mobile sono balzati del 13,5% con clienti in aumento dell’1,9%, i ricavi dati fisso del 7,8% con clienti in banda larga in crescita del 2,4%. La generazione di cassa operativa ammonta a 534 milioni di euro, + 25,8% rispetto al primo semestre di un anno fa.

Nei primi sei mesi dell’anno Wind Tre ha investito circa 500 milioni per il potenziamento delle reti fissa e mobile, “con l’obiettivo di proseguire nello sviluppo del più esteso network in Italia, confermandosi, così, leader nel mercato del mobile”, si legge sulla nota dell’azienda in cui si ricorda che secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Agcom sulle Comunicazioni, Wind Tre ha una quota di mercato del 32,7%, “una leadership che si rafforza se si considera il segmento delle sim prepagate, in cui Wind Tre supera il 37%”. A maggio scorso – ci tiene a sottolineare Wind Tre – è stato lanciato il nuovo brand “Wind Tre Business” rivolto alle aziende e alla pubblica amministrazione: in campo soluzioni integrate di telefonia fissa e mobile, servizi supportati da connettività 4G/Lte e in fibra, da data center di ultima generazione e da partnership con leader di mercato e startup Ict.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 02 Agosto 2017

TAG: primo semestre wind tre

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store