F2i-Infracom, ok Antitrust al takeover

CONCORRENZA

L'authority: "L'operazione non modifica gli assetti concorrenziali del mercato delle telecomunicazioni e dei servizi Ict per data center e cloud computing". Dopo le acquisizioni di Mc-Link e KpnQwuest più vicino l'obiettivo di un "polo" Tlc

di A.S.

Cade un altro ostacolo tra F2i e il suo obiettivo di dare vita a un novo polo per l’erogazione di servizi tlc-it e data center per le imprese di alta qualità, tra i quali quelli cloud a valore aggiunto come il data backup, quelli per la business continuity e la security. L’autorità antitrust ha infatti dato il via libera all’acquisizione di Infracom, certificando che “a seguito dell’acquisizione del controllo esclusivo di Infracom da parte di F2i”, “l’operazione non determina la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante sui mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza”.

Il takeover su Infracom, operazione in cui il fondo guidato da Renato Ravanelli ha acquisito i 94,12% della società da Serenissima Partecipazione per 57,8 milioni di euro, è una delle tre concluse da F2i nelle Tlc. In precedenza il fondo aveva lanciato l’opa su Mc-Link e più recentemente acquisito KpnQuest insieme al fondo Marguerite.  

“L'operazione – si legge nelle motivazioni dell’Antitrust, che ha deciso di non aprire un’istruttoria - non appare idonea a modificare gli assetti concorrenziali dei mercati delle telecomunicazioni, all'ingrosso e al dettaglio, e dei mercati dei servizi di Ict, con particolare riferimento ai servizi di data center e cloud computing".

Per concludere l’operazione è stata costituita una nuova società, 2i Fiber, che ha rilevato la quota di Infracom detenuta da Serenissima Partecipazione. Infracom è una società attualmente controllata da Abertis Infraestructuras tramite Serenissima Partecipazione che ne detiene il 94,13%.

Infracom opera principalmente sul mercato italiano, con una presenza maggiormente consolidata nelle aree dell'Italia settentrionale, con offerte di servizi destinati al segmento della clientela business. La società ha per oggetto le attività di sviluppo, di realizzazione e di commercializzazione di prodotti e servizi di informatica, telematica e telecomunicazioni nonché la realizzazione, installazione e gestione di infrastrutture e reti di telecomunicazioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 03 Ottobre 2017

TAG: F2i, Infracom, Mc-Link, Renato Ravanelli, Marguerite, KpnQuest, 2i Fiber, Serenissima Partecipazione, Abertis, Mc-Link

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store