Volano gli utili di Ei Towers, ricavi a +5%

I CONTI

Il consiglio d'amministrazione approva i conti per i primi nove mesi del 2017: profitti in aumento del 25% a 43,5 milioni. Fatturato a quota 197 milioni. Sottoscritto un finanziamento da 270 milioni per il rimborso dell'eurobond

di A.S.

Gli utili netti di Ei Towers nei primi nove mesi del 2017 hanno registrato una crescita del 25,3% rispetto al dato riesposto dell’anno precedente, toccando quota 43,5 milioni di euro rispetto ai 34,8 milioni dell’anno precedente. E’ quanto risulta dai dati approvati dal Cda della società delle torri. Ricavi caratteristici di 196,7 milioni a +5,4% in confronto ai 186,6 dell’anno precedente, e margine operativo lordo di 99,4 milioni, a +11,3%.

L'utile per azione si è attestato a 1,59 euro rispetto a 1,24 dei primi nove mesi 2016. Alla data del 30 settembre, il capitale investito netto del gruppo è pari a 791,1 milioni, il patrimonio netto ammonta a 493,2 milioni e la posizione finanziaria netta è negativa per 297,9 milioni.

Il gruppo prevede di poter conseguire nell'intero esercizio un margine operativo lordo di circa 130 milioni, aggiungendo che il 30 ottobre "è stato sottoscritto il contratto di finanziamento bancario da 270 milioni approvato dal consiglio di amministrazione lo scorso 26 settembre destinato al rimborso dell'Eurobond in essere e al supporto della gestione operativa generale". Inoltre "con riferimento al piano di riacquisto di azioni proprie, si conferma che l'obiettivo di riacquistare il 5% del capitale possa essere sostanzialmente raggiunto già entro la fine dell'esercizio", conclude il gruppo delle torri di trasmissione controllato da Mediaset.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 03 Novembre 2017

TAG: Ei Towers, torri, Mediaset

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store