Uk, tecnologia Ftth "replicherà" il boom del Dsl

BANDA LARGA

Point Topic: nel Regno Unito le connessioni a banda larga stanno crescendo oltre il previsto. Ma è sull'ultrabroadband che sono puntati i riflettori: "Entro cinque anni 12 milioni di linee"

di Patrizia Licata
Point Topic alza le stime: secondo gli ultimi calcoli della società di ricerche britannica, nel 2014 ci saranno 25,1 milioni di linee su banda larga nel Paese, un milione in più rispetto a quelle che gli stessi analisti prevedevano solo qualche mese fa.

Per fine 2010, la società stima che saranno attive in Uk 19,79 milioni di linee, contro 18,37 milioni registrate a fine 2009 (anche qui si tratta di 80.000 linee in più rispetto a quelle previste). Nei prossimi anni, secondo Point Topic, crescerà in particolare la banda larga super-veloce, specialmente quella basata su Fttx. Contrariamente ad altri studi, Point Topic prevede un boom nell’Fttx simile a quello vissuto dai servizi su banda larga Dsl all’inizio degli anni 2000.

“I clienti con accesso a Internet dial-up sono passati in milioni alla banda larga negli anni del boom del Dsl e lo stesso accadrà all’Fttx nel breve termine”, afferma Tim Johnson, chief analyst di Point Topic. Il numero di linee Dsl in Uk è balzato da 550.000 a 12,3 milioni tra il 2003 e il 2007 e secondo Point Topic la banda larga di prossima generazione Fttx conterà 12 milioni di linee entro il 2016. La maggior parte saranno utenti provenienti dal Dsl. Anche il cavo giocherà un ruolo importante nel fornire connessioni broadband super-veloci, ma con tassi di crescita inferiori, secondo la società di ricerche.

26 Maggio 2010