Fastweb ed Eutelia nel mirino del fisco

MILANO

Le due aziende figurano nella maxi operazione della Gdf che indaga sull'occultamento di fondi da parte delle società calcistiche. Le telco avrebbero evaso 1,5 milioni ciascuna

di Mila Fiordalisi
Nell'inchiesta milanese sull'evasione fiscale internazionale portata avanti dalla Guardia di Finanza di Milano - 150 i milioni di euro "occultati" principalmente da società di calcio - sono coinvolte anche Fastweb ed Eutelia.

Le due aziende avrebbero evaso il fisco per un milione e mezzo di euro ciascuna.

08 Giugno 2010