iPhone 4G da record: in tre giorni venduti 1,7 mln di pezzi

APPLE

Apple: "Il prodotto di maggior successo della storia". Lanciato in Uk, Usa, Germania e Francia, il device arriverà in Italia per la fine di luglio

Sono stati più di 1,7 milioni gli iPhone 4 venduti da Apple fino a sabato 26 giugno, dopo tre giorni dal lancio negli Usa e in Germania, Francia, Gran Bretagna e Giappone. Lo annuncia oggi Apple in una nota precisando che si tratta del ''lancio di prodotto di maggior successo nella storia'' dell'azienda. E' stata dunque superata dunque la già ottima performance del modello precedente: l'anno scorso iPhone 3GS si fermò poco sopra il milione di unità vendute in tre giorni.
Cupertino aggiunge anche le ''scuse'' per quei clienti ''che non sono stati accontentati per l'insufficienza di scorte disponibili''. In Italia e in altri 17 Paesi, ricorda Apple, il Melafonino di ultima generazione sarà disponibile ''per la fine di luglio''. Tra le novità dell'ultimo modello dell'iPhone il software FaceTime, per le videochiamate via WiFi, e il nuovo schermo Retina che promette la ''un display con la risoluzione più alta mai integrato su un telefono''.

E il grande successo sembra non essere nemmeno stato intaccato dal problema "mancini". La scorsa settimana molti clienti hanno cominciato a notare improvvise cadute della linea telefonica ogniqualvolta il telefonino veniva impugnato con la sinistra.
Ad intervenire sulla questione era stato Steve Jobs in persona che aveva spiegato che l'antenna del nuovo iPhone si trova in una posizione che viene coperta quando il cellulare è usato con la sinistra.  "Tutti i telefonini hanno delle aree sensibili", aveva osservato Jobs, senza però, annunciare soluzioni di sorta.

28 Giugno 2010