Cellulari in aereo: la Spagna obbliga le telco al "patentino"

MOBILE

Identificazione e licenza ad hoc per l'erogazione dei servizi di mobile communication a bordo dei velivoli: le regole del governo di Madrid

di Enzo Lima
Nuove regole per le comunicazioni mobili in aereo. Le ha varate il ministero spagnolo dell’Industria, Turismo e Commercio. Il servizio di Mca (Mobile communication on Aircraft) sarà disponibile per i clienti degli operatori mobili che abbiamo firmato un accordo di roaming con i provider Mca e sarà erogato tramite reti terrestri basate sulla tecnologia Gsm. Per garantire maggiore sicurezza e controllo nella fornitura del servizio di comunicazione sugli aerei, le nuove regole impongono l’identificazione degli operatori che, inoltre, dovranno avere una licenza speciale. Nel caso degli carrier stranieri l’identificazione sarà richiesta tramite l’Agenzia di Stato per le comunicazioni radio.

15 Luglio 2010