La quota di Pirelli in Telecom Italia scende allo 0,9%

MERCATI

Scende la quota di Pirelli in Telecom. Nel mese di aprile, Pirelli ha venduto sul mercato 44,7 milioni di azioni Telecom Italia con un incasso di circa 47 milioni di euro. La vendita ha determinato una riduzione della partecipazione dal 1,2% allo 0,9%. Secondo quanto riportato nella relazione di bilancio 2008, Pirelli aveva svalutato la quota in Telecom Italia a 1,149 euro per azione al 31 dicembre 2008. Al 31 dicembre 2007, invece, il valore di carico della quota era di 2,12 euro: la partecipazione aveva poi subito una prima svalutazione a 1,27 euro al 30 giugno 2008.

21 Aprile 2009