Wi-Max, Alvarion licenzia 50 dipendenti. Molti in Israele

LICENZIAMENTI

Alvarion, sviluppatore di soluzioni wireless a banda larga presenta un piano di tagli che prevede il licenziamento di 50 persone. L'azienda impiega 890 persone, la maggior parte dei licenziamenti saranno in Israele.

Al momento il piano aziendale non prevede la chiusura delle divisioni, ma solo una riduzione dell'organico. Alvarion ha detto di esaminare, infatti, i cambiamenti al piano in linea con le condizioni di mercato.

L'azienda è presente sia a New York che a Tel Aviv con un capitale di mercato di 190 milioni di euro.


21 Aprile 2009