Porte aperte al contact center di Roma

VODAFONE

45 milioni di chiamate, di cui 5 provenienti da clienti azienda, vengono gestite ogni anno dai Contact Center di Vodafone Italia e dei suoi partner che a Roma il 1° ottobre aprono le porte ai propri clienti.‬

L’iniziativa “Porte Aperte”, che ha già fatto tappa nei Contact Center di Napoli, Catania e Bologna, è nata dalla volontà di Vodafone Italia di ampliare i canali di contatto con i clienti, creando un momento di incontro tra i professionisti del Contact Center e le imprese che utilizzano i prodotti dell’azienda.‬

‪Il Contact Center Vodafone di Roma, interamente rivolto alle imprese, ha iniziato la propria attività nel 1995 con 96 persone, oggi sono 396 i professionisti dedicati al servizio al Cliente su 500 persone che lavorano nella sede di Via de’ Boccabelli. L’idea di dedicare un intero call center al mercato delle aziende, nasce dall’ impegno di Vodafone Italia di offrire un servizio di consulenza completo agli imprenditori italiani e alle loro esigenze di comunicazione.‬

‪Vodafone Italia, è presente nel Lazio con 185 punti vendita, di cui 42 Vodafone One e 2 negozi flagship; nella regione inoltre, l’azienda ha piu’ di 1000 dipendenti, nelle diverse funzioni sales, network, customer operations e staff.‬

30 Settembre 2010