Htc raddoppia i profitti grazie ad Android

DATI FINANZIARI

Corre sugli smartphone basati su sistema operativo Android il bilancio del produttore asiatico: il terzo trimestre 2010 chiude con utili a 11,1 miliardi di dollari contro i 5, 7 miliardi dello stesso periodo del 2009

di Margherita Amore
Android porta bene ad Htc, che nel quarto trimestre 2010 ha annunciato risultati record, grazie alla vendita dei terminali basati sul sistema operativo di Google. Il gruppo asiatico, quarto produttore mondiale di smartphone (dopo Apple, Rim e Nokia) ha infatti raddoppiato i profitti negli ultimi tre mesi dichiarando un fatturato di 11,1 miliardi di dollari contro i 5,7 miliardi dello stesso trimestre del 2009.

Ben meglio degli 8,7 e 9,2 miliardi di dollari di Taiwan, stimati rispettivamente dagli analisti di Reuters e Bloomberg.
Raddoppiato anche il giro d’affari, cresciuto da 33,81 a 75,85 miliardi di dollari (da 790 milioni  a 1,7 miliardi di euro), ma leggermente inferiore alle previsioni di mercato.

Gli investitori hanno accolto con entusiasmo i risultati raggiunti dalla società. Trainato dai risultati positivi, il titolo ha guadagnato il 3% in Borsa salendo a 719 dollari di Taipei. Htc beneficia della crescita del mercato degli smartphone e il successo di Android (secondo Idc dovrebbe chiudere il 2010 con un balzo del 55% a 269,6 milioni di unità vendute), che negli Stati Uniti ha superato per diffusione il sistema operativo dell’iPhone.

07 Ottobre 2010