Apple vola sulle ali dell'iPhone. Vendite raddoppiate in un anno

SMARTPHONE

Idc: passano da 7,4 nel 2009 ai 14,1 milioni nel 2010 i melafonini venduti. In testa alla classifica mondiale sempre Nokia seguita da Samsung e Lg

di Paolo Anastasio
Sulle ali dell'iPhone, Apple scala la top ten dei cellulari, e si insedia al quarto posto per vendite fra i produttori mondiali, superando in classifica i Blackberry della Rim. Lo rende noto la società di analisi Idc, nel suo ultimo report, precisando che le vendite di iPhone sono aumentate del 90,5% nell'ultimo anno, passando da 7,4 a 14,1 milioni di apparecchi venduti.

Al di là del boom di Apple, il settore negli ultimi 12 mesi è caratterizzato da un consistente rallentamento delle vendite dei cellulari tradizionali, a favore degli smartphone che vedono crescere vertiginosamente il numero di pezzi distribuiti. Nella classifica mondiale Apple conferma il trend già registrato nei primi mesi dell'anno con il sorpasso di Rim, ma i big del mercato telefonico restano saldamente in testa: LG è al terzo posto con 28 milioni di telefoni venduti in un anno, in calo del 10,1% rispetto al 2009. Samsung è al secondo posto, con 71 milioni di apparecchi venduti, in aumento del 18,6% rispetto al 2009. In testa alla classifica si conferma Nokia, con 110 milioni di telefoni venduti (+ 1,8%). Motorola, Sony Ericsson e gli altri sono indietro.

02 Novembre 2010