La Marcegaglia snobba le telco: nessun invitato al convegno sull'Ict

IL CASO

All'evento del 16 dicembre, dedicato al rilancio del mercato, grandi assenti proprio i protagonisti dell'industry. E Bernabè & co non gradiscono il mancato invito

di Mila Fiordalisi
Un convegno sull'Ict senza i protagonisti dell'Ict. Confindustria snobba le aziende del comparto. Il 16 dicembre prossimo a viale dell'Astronomia all'evento "Se l'Italia punta sull'Ict" a parlare di tecnologie e del rilancio del sistema Italia ci saranno alcuni nomi altisonanti, ma all'appello mancano i rappresentanti dell'industria. A darne notizia il sito di Dagospia, ma basta spulciare il programma per visionare la lista completa degli invitati.

Ci saranno l'ambasciatore degli Stati Uniti, David Thorne e il rettore del Politecnico di Torino, Francesco Profumo, l'economista Daniel Gross, il capo del servizio studi della Banca d'Italia, il ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani e Paolo Gentiloni in qualità di presidente del Forum Ict. Secondo quanto scrive Dagospia, Franco Bernabè, Gabriele Galateri di Genola, Stefano Pileri e Stefano Parisi non fanno mistero sull'essere più che infastiditi per il mancato invito. 

02 Dicembre 2010