Galateri, fibra a 100 mega: "Speriamo decisione Agcom sia veloce"

BROADBAND

Il presidente di Telecom Italia: "Importante dotare il Paese di strumentazioni che permettono di migliorare la qualità della vita dei cittadini e l'efficienza delle imprese"

di P.A.
''Aspettiamo evidentemente le decisioni dell'Agcom'', quanto ai tempi indicazioni ''io non ne ho. Mi auguro che siano veloci perché credo molto importante dotare rapidamente il Paese di queste strumentazioni che consentono un gran miglioramento per la produttività delle imprese, per l'efficienza della Pa e, in fondo è molto importante ricordarlo, per la qualità della vita dei cittadini''. Così il presidente di Telecom Italia, Gabriele Galateri Di Genola ha risposto ad una domanda sull'offerta di Telecom per l'Adsl veloce a 100 megabit.

Quanto al tavolo istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico sulla Banda Larga ha risposto che: ''stanno andando avanti secondo le previsioni che erano state fatte. C'è un comitato tecnico che deve adesso elaborare il progetto in maniera più dettagliata e quindi prosegue quello che era il programma iniziale''.

Per quanto riguarda la possibilità di una revisione al rialzo dei target del gruppo telefonico, di cui aveva parlato nei giorni scorsi, il presidente di Telecom non si sbottona più di tanto: "Quello che posso dire è che in Brasile va veramente bene".

18 Gennaio 2011