Paolo Romani diventa viceministro dello Sviluppo economico

TLC

Paolo Romani, Sottosegretario allo Sviluppo economico con delega alle Comunicazioni è stato nominato oggi viceministro dello Sviluppo economico. "Ringrazio il presidente Silvio Berlusconi della fiducia accordatami" ha commentato Romani.

Nato a Milano il 18 settembre 1947. Diploma di maturità classica. Editore. Romani è giornalista pubblicista. Nel 1974 installa Telelivorno. Dal 1976 al 1985 è stato Direttore generale dell’emittente televisiva “Rete A”. Dal 1986 al 1990 ha ricoperto l’incarico di Amministratore delegato di “Telelombardia”.

E’ stato editore di riviste specializzate di elettronica, informatica e comunicazione. Nella XII legislatura è stato eletto alla Camera nelle consultazioni del 27-28 marzo 1994, nel Collegio 22 (Cinisello Balsamo) della III Circoscrizione Lombardia 1. E’ stato Vice presidente della IV Commissione permanente Difesa, componente della VI Commissione Finanze, della Giunta delle elezioni e della Commissione speciale per il riordino del settore radiotelevisivo.

Nella XIII legislatura è stato eletto con il Polo per le Libertà nel Collegio 15 (Busto Garolfo), della III Circoscrizione Lombardia 1. E’ stato componente della IX Commissione permanente Trasporti, Poste e Telecomunicazioni e Capogruppo della Commissione bicamerale per la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.
Nella XIV legislatura  è stato eletto con la Casa delle Libertà ancora nel Collegio 15 (Busto Garolfo), della III Circoscrizione Lombardia 1.

Dal 21 Giugno 2001 è  stato Presidente della IX Commissione permanente Trasporti, Poste e Telecomunicazioni e componente della  Commissione bicamerale per la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. Dal 26 Aprile 2005 è stato sottosegretario alle Comunicazioni. Responsabile del Dipartimento Nazionale Informazione Radiotelevisiva Forza Italia, dal 1998 al 2005 è stato Coordinatore Regionale di  Forza Italia della Lombardia.

Nella XV legislatura è stato eletto con la Casa delle Libertà nella Circoscrizione Lombardia 1. Da Giugno 2007 è Assessore all’Urbanistica del Comune di Monza. Nella XVI legislatura è stato eletto con Il Popolo della Liberta’ nella Circoscrizione Lombardia 1.

Da Maggio 2008 e’ Sottosegretario di Stato alle Comunicazioni.

08 Maggio 2009