Congiunture astrali negative per i testimonial delle telco

DESTINI INCROCIATI

Dopo il "caso" Belen-De Sica sotto i riflettori anche il volto di Vodafone Francesco Totti, finito nel mirino del fisco. Quando si dice i casi del destino...

di Mila Fiordalisi
Un astrologo direbbe che il momento non è dei migliori. Che la congiuntura astrale non è favorevole. O forse sarà semplicemente frutto del caso. Fatto sta che le due principali aziende di Tlc - Tim e Vodafone - sembrano essere accomunate dallo stesso "destino".

L'azienda guidata da Bernabè ha appena archiviato il "caso" Belen-De Sica: la coppia di testimonial dalla prossima estate lascerà il posto a nuovi volti, a partire da quello della top model Bianca Balti. Vodafone, da parte sua, in questi giorni si trova indirettamente coinvolta nel "caso" Totti. Il campione sportivo - testimonial insieme con la moglie Ilary Blasi delle campagne adv del maggior competitor di Tim - a distanza di poche ore è finito nel mirino della cronaca prima per una vicenda fiscale e stamane per una faccenda che riguarda l'affitto di un immobile che fa capo ad una società con sede in Lussemburgo. Vodafone certamente non avrà gradito tanta "pubblicità" negativa.

10 Febbraio 2011