Telecom Italia spinge sull'Nfc e si allea con le telco europee

LIAISON A QUATTRO

L'azienda capitanata da Bernabè in campo nell'alleanza a quattro con Orange Uk, France Telecom Orange e Vodafone mirata a far decollare le tecnologie di prossimità basate sulla Near Field Communication. Le prime soluzioni già entro il 2011

di F.M.
Cinque big telco pronte a collaborare su progetti di Near Field Communications (Nfc). La decisione è stata presa dai Ceo di Orange UK, Deutsche Telekom, France Telecom Orange, Vodafone e Telecom Italia in occasione del Mobile World Congress di Barcellona. Ad annunciarlo in un'intervista con FierceWireless, Daniel Gurrola, Vp di Orange, precisando che le società lavoreranno insieme allo sviluppo di standard senza però definire la strategie aziendale. Gurrola anche detto che Orange si è impegnata a rendere Nfc-capable entro la metà del 2011 con l’obiettivo di accelerarne l’adozione da parte degli utenti.

17 Febbraio 2011