Router Ip, Alcatel-Lucent da new entry a "regina"

MERCATI

In appena tre anni l'azienda è riuscita a scalare la classifica del mercato e nel quarto trimestre 2010 per la prima volta scalza Juniper, piazzandosi al secondo posto dopo Cisco

di Patrizia Licata
Qualche anno fa era praticamente un nuovo entrante sul mercato del routing, tradizionalmente dominato da Cisco e Juniper, ma Alcatel-Lucent ha guadagnato costantemente quote e conquista oggi il secondo posto sul mercato dei router Ip: lo rivelano i dati di Infonetics contenuti nello studio "Service provider routers and switches" relativo al quarto trimestre del 2010.

“Alcatel-Lucent ha stabilmente acquisito quote di mercato nei router Ip negli ultimi tre anni, al punto che, pur essendo presente solo nel segmento dell’edge router, occupa attualmente la seconda posizione a livello mondiale sul mercato totale dei router Ip edge e core”, nota Michael Howard, co-fondatore e principal analyst di Infonetics Research. ”Alu ha registrato il suo miglior trimestre di sempre nei router Ip edge con fatturato in crescita del 56% nel quarto trimestre 2010 rispetto al terzo, un dato che le ha permesso di superare Juniper, che pure ha messo a segno performance positive”.

Cresce anche Cisco, che resta numero uno al mondo: il suo fatturato globale per router Ip e switch Ethernet per i carrier è cresciuto del 21,6% nel 2010, portando il market share dell’azienda al 42,5%. Nel complesso, il mercato mondiale dei router Ip e dei switch Ethernet per i carrier è cresciuto del 20,5% nel 2010 rispetto al 2009 e vale 12,8 miliardi di dollari. L’espansione è guidata dai service provider nord-americani che hanno ampliato la loro offerta Ethernet sia retail che wholesale.

23 Febbraio 2011