Windows Phone, bug sui telefonini Samsung

SOFTWARE

Microsoft sospende i download dell'aggiornamento del sistema operativo su alcuni modelli della società coreana a causa di problemi con l'installazione. "Correggeremo l'errore il più presto possibile"

di Patrizia Licata
C’è un bug nell’aggiornamento del sistema operativo di Windows Phone 7: un problema circoscritto ad alcuni modelli di cellulari Samsung ma tale comunque da spingere Microsoft a ritirare l’update per i device della casa sud-coreana finché non sarà messa a punto una soluzione.

"Abbiamo identificato un problema tecnico con l'aggiornamento dei Windows Phone che riguarda un piccolo numero di terminali Samsung”, ha dichiarato Microsoft. “Stiamo lavorando per correggere il problema il più rapidamente possibile. Tuttavia, come precauzione, abbiamo sospeso per breve tempo l'aggiornamento dei telefoni Samsung". L'update degli altri telefoni con Windows Phone prosegue come previsto, mentre per i cellulari Samsung occorrerà attendere le prossime disposizioni di Microsoft.

Redmond ha prontamente analizzato il problema per capirne le cause. Il download dell’aggiornamento di Windows Phone 7 sui device Samsung rallentava fino a fallire e, in alcuni casi, bloccava del tutto il telefono rendendolo definitivamente inutilizzabile. Microsoft ha dapprima proposto una soluzione immediata, rimuovere la batteria e applicare l’hard reset, poi ha promesso la sostituzione dei telefoni inservibili. Redmond rassicura: "Il 90% delle persone che hanno ricevuto la notifica dell'aggiornamento ha poi installato il software con successo”. Quanto al restante 10%, la metà ha incontrato difficoltà perchè non disponeva di una connessione Internet adeguata o di abbastanza spazio sul Pc (al quale si deve collegare lo smartphone per scaricare l’update). 

24 Febbraio 2011