Nuovo incubatore con la Luiss

ENLABS

Sono stati annunciati i vincitori del Programma di Incubazione Luiss portato avanti avanti da EnLabs in partnership con l’Università Luiss Guido Carli: il progetto prevede la selezione di sei tra le numerose idee imprenditoriali innovative pervenute ad Enlabs da team composti da almeno uno studente Luiss.

Attraverso il programma, della durata di sei settimane, i ragazzi vincitori occuperanno le postazioni in EnLabs per trasformare la propria idea imprenditoriale in progetto concreto, ovvero in “proof of concept”.

L’incubatore fornirà ai giovani aspiranti imprenditori il supporto adeguato e le basi per la realizzazione successiva dei progetti, tramite l’ausilio sia dei mentor di EnLabs sia di mentor ex-alunni dell’Emba Luiss e la partecipazione ad un percorso di formazione.

Fondamentale per i neo imprenditori poter partecipare all’ecosistema EnLabs, “respirare” l’aria delle start up, essere a contatto con altri neo imprenditori che in pochi mesi stanno già in fase di lancio delle proprie iniziative.

“Questo Programma - dice Luigi Capello, fondatore di EnLabs - intende segnare l’inizio di una serie di collaborazioni future con la Luiss Guido Carli, che da sempre offre un modello formativo all’avanguardia, fornendo ai suoi studenti strumenti validi e concreti per la costruzione del proprio futuro”.

Collateralmente a questa iniziativa, è in corso il Programma di Incubazione di Enlabs, al quale è possibile partecipare attraverso una selezione aperta a chiunque, compilando l’application form direttamente sul sito www.enlabs.com, entro il 10i aprile o in una successiva sessione di selezione (ogni sei mesi circa).

Le start-up che saranno selezionate per partecipare al programma di incubazione, della durata di 6 mesi, riceveranno un apporto complessivo del valore di 50mila euro di cui 20mila euro cash da impiegare nel periodo per lo sviluppo del progetto.

15 Marzo 2011