Telecom e Atm lanciano l'abbonamento via cellulare

MEZZI PUBBLICI

Parte oggi A Milano la sperimentazione del servizio di mobile ticketing, che consente di rinnovare l'abbonamento mensile via telefonino e di convalidare il biglietto ai tornelli di bus e metro in modalità wireless

di P.A.
Telecom Italia e Atm, l'azienda dei trasporti milanesi, lanciano "Mobile Pass", l'abbonamento sul telefonino ai mezzi pubblici. Dal prossimo 11 aprile partirà il primo servizio in Italia di mobile ticketing, basato su tecnologia a corto raggio Nfc (Near field communication), che permetterà agli abbonati di acquistare e convalidare i titoli di viaggio direttamente con il telefono cellulare.

Il servizio, dopo una sperimentazione di sei mesi che coinvolgerà un primo gruppo di abbonati, sarà esteso a tutti i clienti Atm. Per l'amministratore ddelegato di Telecom Italia, Franco Bernabè, il nuovo servizio è "una lunga marcia che inizia da un primo passo" e la tecnologia Nfc apre "nuove opportunità di business, come i micropagamenti di prossimità, advertising e programmi di loyalty".
L'investimento, ha sottolineato Bernabè, e' stato di "alcuni milioni" e crescerà "con la diffusione della tecnologia".

Con "Mobile Pass" sarà possibile acquistare con il cellulare gli abbonamenti Atm e per accedere ai mezzi di trasporto basterà avvicinare il cellulare, anche spento, ai tornelli in metropolitana o alle convalidatrici sui mezzi di superficie.

Elio Catania, presidente e amministratore delegato di Atm e consigliere di amministrazione di Telecom Italia, ha spiegato che "con Atm si muovono quasi 680 milioni di persone in un anno. E' fondamentale sperimentare sempre nuove tecnologie per facilitare costantemente gli spostamenti dei nostri passeggeri".

L’innovativo servizio si basa su un’applicazione software configurata da Telecom Italia sulla Sim Card del telefonino Samsung GT – S5230N Edge Quad Band fornito gratuitamente da Atm per la sperimentazione, che durerà sei mesi. Attraverso l’applicazione gli utenti accedono ad un menù che consente, in tempo reale, la navigazione su un sito Atm dedicato all’acquisto dell’abbonamento per il mese corrente o successivo, nonché la verifica della disponibilità del titolo di viaggio e della data di scadenza del proprio abbonamento.

Per potere candidarsi alla sperimentazione è necessario essere abbonati ad Atm, avere un’utenza Tim e un account Paypal e attivare la richiesta sul sito dedicato www.mobilepass.it. I candidati selezionati da Atm riceveranno gratuitamente i telefonini con le Sim Card. Sarà possibile trasferire gratuitamente il proprio numero telefonico Tim sulla nuova Sim oppure attivare una carta prepagata con un nuovo numero che verrà fornito al momento dell’attivazione. Il costo della navigazione Internet e dei due sms automatici necessari per effettuare una singola ricarica del proprio abbonamento mensile sulla Sim Card, saranno in linea con i profili tariffari scelti.

In attesa di attivare accordi con gli altri operatori del trasporto pubblico locale in Lombardia, il servizio Mobile Pass è utilizzabile esclusivamente sulla rete urbana Atm.

22 Marzo 2011