Ngn, l'Agcom rimanda la partita al nuovo anno

REGOLE

L'approvazione delle regole per l'accesso alle infrastrutture ultrabroadband era attesa per domani. Ma l'Authority ha deciso di posticipare la questione: la prossima seduta è fissata all'11 gennaio

L'approvazione delle regole per l'accesso alle infrastrutture ultrabroadband era attesa per domani. Ma l'Authority ha deciso di posticipare la questione: la prossima seduta è fissata all'11 gennaio. Nulla di fatto per le regole di accesso alle Ngn, le reti ultrabroadband. Smentite dunque le indiscrezioni che davano la questione all'ordine del giorno del Consiglio Agcom in programma per domani.

Per l'approvazione del regolamento bisognerà aspettare il 2012. La prima seduta dell'anno è fissata all'11 gennaio, ma al momento non è noto se il regolamento sarà licenziato in quella data.

Le nuove regole fanno riferimento alla delibera 301/11/Cons e nell'allegato B è contenuto lo “Schema di provvedimento per la regolamentazione dei servizi di accesso alle reti di nuova generazione”. Il testo è stato oggetto di due consultazioni pubbliche, la prima precedente al parere della Commissione Ue.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 20 Dicembre 2011

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store