Pieno di contratti wireless nel quarto trimestre 2010

ZTE

Zte Corporation, fornitore di apparati di telecomunicazioni e soluzioni di rete, ha annunciato di essersi aggiudicata il maggior numero di nuovi contratti wireless nel quarto trimestre 2010. Il più recente report di EJL Wireless Research dal titolo “Global Base Station Contract Analysis, Fourth Quarter 2010” ha evidenziato che Zte si è assicurata il 48% dei contratti assegnati nel quarto trimestre 2010, guadagnando la prima posizione del mercato, nonostante una riduzione nel numero totale di contratti siglati nel settore wireless a livello mondiale.

Il posizionamento conferma la rapida crescita della vendita di stazioni radio base Sdr (Software Defined Radio) recentemente annunciata da Zte. Secondo dati pubblici, il totale delle consegne di stazioni Sdr di Zte ha superato le 700mila unità nel 2010, tre volte di più rispetto all’anno precedente. Zte si è inoltre aggiudicata 60 nuovi contratti Sdr wireless per il 2010, realizzando una crescita di quasi il 50% dal 2009.

Con la piattaforma Sdr, Zte ha ottenuto significativi avanzamenti nel mercato delle telecomunicazioni di fascia alta. In Europa, l’azienda ha implementato stazioni radio base Sdr per Kpn, Telenor, Telefonica, Optimus e H3g, mentre in Cina si posiziona al primo posto in termini di quote di mercato per gli apparati Umts e al secondo come quota di mercato complessiva.

Al tempo stesso, Zte ha continuato a guidare il settore degli apparati Cdma. I prodotti Wimax sono stati adottati da operatori quali Kddi, Clearwire e Telefonica. I prodotti Lte di Zte hanno vinto 18 contratti per applicazioni commerciali con operatori globali e circa 70 reti pilota sono state implementate congiuntamente.

La soluzione Sdr di Zte supporta diverse modalità di accesso wireless in un’unica piattaforma hardware, includendo Gsm, Umts, Cdma2000, Td-Scdma, Fdd Lte, Wimax e Tdd Lte. Alla fine dell’anno, Zte si è aggiudicata il premio Best Practice Award per “2010 Sdr Equipment Vendor of the Year” dalla società di ricerche Frost & Sullivan come riconoscimento del contributo senza eguali di Zte allo sviluppo della tecnologia Sdr e del settore della comunicazione wireless.

11 Maggio 2011