Telecom Italia, fatta la squadra Top Clients

I NUOVI TEAM

Organizzati i team e nominati i manager che fanno capo alla funzione capitanata da Simone Battiferri

di Mila Fiordalisi
Telecom Italia ha definito, attraverso una disposizione a firma dell'Ad Marco Patuano, l'organizzazione e nominato i manager che fanno capo alle cinque aree di competenza della funzione Top Clients affidata a Simone Battiferri, ossia: Marketing capitanata da Stefano Nocentini; Pre Sales e Project management affidata a Michele Riela; Bid & Sales Management affidata a Giampaolo Leone; Process & Performance Management che vede al timone Massimo Arioli; Service Management capitanata da Ettore Spigno.

Sette le attività nell'ambito della funzione Marketing, affidata a Stefano Nocentini. Si tratta di:

Network Services, affidata a Flavio Ferrero che assicura lo sviluppo e la gestione del portafoglio di offerta di competenza, la definizione dei piani di marketing ed il coordinamento delle attività tecniche e commerciali necessarie per la loro implementazione;
Infrastructure Solutions, affidata ad Enzo Mario Bagnacani
Software, Platform and Vertical Solutions
, affidata a Maurizio Salvi
Mobile Application Solutions, affidata a Sergio Cozzolino

Queste quattro aree assicurano, per le soluzioni di rispettiva competenza, lo sviluppo e la gestione del
portafoglio di offerta Ict standard per la clientela Top Clients, PA, piccole e medie aziende e Soho; le funzioni hanno la responsabilità del conto economico del portafoglio di offerte di competenza ed assicurano inoltre la definizione dei piani di marketing ed il coordinamento delle attività tecniche e commerciali necessarie per la loro implementazione.

Segment Marketing stata affidata a Salvatore Nappi che assicura, per il segmento di competenza,
l’individuazione dei fabbisogni dei diversi cluster di clientela, presidiati anche sui territori, la configurazione delle specifiche soluzioni di offerta, la definizione delle relative azioni commerciali necessarie per l’implementazione dei piani di marketing; rimangono confermate le attuali responsabilità di Field Marketing.

Service Creation, affidata a Fabio Serzanti che assicura il presidio del processo di demand management nei confronti di Technology ed Information Technology, con focus sui sistemi BSS, con l’obiettivo di garantire il rispetto dei requisiti funzionali, d’uso e di gestione dei sistemi e dei relativi KPI.

Communication, affidata a Marcella Elvira Antonietta Logli che assicura il processo ideativo e
realizzativo delle campagne pubblicitarie rivolte alla clientela Top Clients e Public Sector in
raccordo con Domestic Media

La funzione Pre Sales & Project Management, affidata a Michele Riela, si articola in:

Competence Center, affidata a Renato De Franceschi, che assicura il supporto specialistico alle funzioni di Project & Service Management ed ai presidi di pre-sales di Public Sector, relativamente alle attività di progettazione e realizzazione innovative, complesse o che richiedano particolari competenze specialistiche.

Project Management, affidata a Fabrizio Rapisarda, che assicura, anche attraverso le funzioni di Project & Service Management, il coordinamento complessivo dei progetti sviluppati dalla funzione, nonché la gestione del processo di fornitura e delivery dei prodotti/servizi IT.
Project & Service Management Finance, affidata a Giuseppe Tulino
Project & Service Management Territoriale Nord, affidata a Luigi Bressan
Project & Service Management Territoriale Centro Sud, affidata a Luca Tommasi, che assicurano la progettazione delle soluzioni Ict ed il coordinamento complessivo del delivery dell’offerta per la clientela di competenza, garantendone la profittabilità.

La funzione Bid & Sales Management, affidata a Giampaolo Leone, si articola in:

Bid Management, affidata ad Anna Maria Valentino, che assicura – per tutti i progetti custom sia centrali che territoriali - la gestione, la valutazione e l’eventuale rimodulazione dello special bid raccordandosi con le funzioni tecniche e le aree di vendita e di marketing.

Sales Management, affidata a Serena Borra, che assicura la definizione delle politiche commerciali, la distribuzione dell’offerta e dei portafogli nonché il coordinamento funzionale delle relative attività commerciali presidiate dalle aree sales, con l’obiettivo di massimizzarne le performance.

Sales Planning, affidata a Fabrizio Apicella, che assicura la definizione ed il monitoraggio degli obiettivi commerciali e dei programmi di vendita anche attraverso il coordinamento funzionale
delle attività di sales planning territoriale.

La funzione Process & Performance Management, affidata a Massimo Arioli, si articola in:

Performance Management, affidata a Stefania Santucci, che assicura il monitoring dei risultati nell’intero ciclo di vita delle offerte Voice/Data/IT/Vas Mobile/ICT ed il controllo in termini di full cost accounting della loro redditività;

Process Reengineering & Program Management
, affidata a Daniele Fardelli, che assicura la
definizione ed il monitoraggio dei KPI operativi, l’analisi e la verifica del funzionamento dei processi end to end, dei sistemi e della Qualità del Servizio nonché il deployment e il monitoraggio dei progetti, dei programmi operativi e dei piani di miglioramento; assicura inoltre il coordinamento trasversale degli adempimenti normativi relativi a SOA, security e privacy.

Multinational Customers, affidata a Pierfrancesco Baviera, che assicura il coordinamento delle attività di marketing e vendita relative ai servizi specifici per i clienti multinazionali e ai servizi di gsm on the ship; assicura inoltre la gestione dell’alleanza Freemove e di altri accordi per la fornitura di servizi ICT internazionali.

La funzione Service Management, affidata ad Ettore Spigno, si articola in:

ICT Service Engineering
, affidata a Fabrizio Broccolini, che assicura il presidio delle attività di ingegneria delle soluzioni informatiche commercializzate, delle piattaforme verticali e delle soluzioni infrastrutturali di Data Center e di rete LAN nonché la governance dei relativi processi verso la funzione IT.

Service Delivery
, affidata a Nicola Lattanzio, che assicura le attività di delivery accentrato di componenti Network incluse LAN/WAN, il consulting tecnico nonché il governo end to end dei
relativi processi forniti alla clientela di competenza.

ICT Control Room, affidata ad Antonio Barone, che assicura la gestione dei processi operativi
di assurance dei servizi Fonia/Dati/ IT e di Security forniti ed in particolare delle attività di front-end e di trouble management, dei supporti specialistici, delle attività di esercizio e di evoluzione applicativa correlate ai servizi di application management.

25 Maggio 2011