Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Agostino Bertoldi nuovo Enterprise & Mobility VP Sud Europa

25 Nov 2010

Nuance Communications ha annunciato la nomina di Agostino Bertoldi
ai vertici del sales team Emea di Nuance in qualità di Vice
presidente per il Sud Europa, posizione che fa capo a Peter
MacKinnon, Senior vice president e General manager, Nuance
Emea.

Agostino Bertoldi si occuperà di ampliare la conoscenza della
tecnologia Nuance nel Sud Europa al fine di sviluppare
ulteriormente la leadership dell'azienda e delle proprie
soluzioni per il mercato Enterprise e Mobility.

Bertoldi risiede in Italia e la sua nomina ha effetto immediato.
Agostino Bertoldi vanta un'esperienza ventennale nei settori
delle telecomunicazioni e delle applicazioni software, e il suo
curriculum presenta esperienze significative e di successo
nell'ambito delle strategie go-to-market, sviluppando
costantemente nuove opportunità di business, con relativo
incremento di fatturato.

Di recente, ha ricoperto la carica di vicepresidente delle vendite
nell'area Cmc presso Alcatel-Lucent e di vicepresidente
dell'Europa meridionale per Genesys Telecommunications. Anche
con questi ruoli ha contribuito ad aumentare costantemente le
vendite in Italia, Francia, Spagna, Portogallo e Israele. Agostino
Bertoldi ha occupato posizioni ai vertici di aziende quali At&T,
Lucent Technologies, Delco e Mitel.

Peter MacKinnon ha commentato: "La forte esperienza di
Agostino nell'ambito delle vendite è comprovata dai numerosi
successi ottenuti nel corso della sua carriera. Interessante,
inoltre, la condivisione della filosofia di Nuance: superare le
aspettative dei clienti. I risultati ottenuti con eccellenza si
basano sulla profonda conoscenza delle caratteristiche specifiche
dei mercati locali che contraddistinguono i paesi del Sud Europa.
La sua competenza specifica, aggiunge valore alla sua esperienza, e
ci permetterà di personalizzare le soluzioni globali di Nuance in
base alle particolari specifiche esigenze dei mercati locali. La
nomina di Agostino è avvenuta in un momento in cui Nuance ha
acquisito maggiore consapevolezza del proprio brand, in
considerazione anche della sempre più ampia diffusione delle
nostre soluzioni vocali a livello mondiale".