Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

CINA

Baidu, cloud nel mirino: sul piatto 2 mld di $

Il primo motore di ricerca di Pechino pronto a realizzare un nuovo centro di immagazzinamento dati. In cantiere anche un browser per la telefonia mobile

03 Set 2012

P.A.

Baidu, il principale motore di ricerca cinese, ha annunciato un investimento di 10 miliardi yuan (2 miliardi di dollari) per lo sviluppo di nuove tecnologie cloud. Lo ha annunciato il direttore finanziario Li Xinzhe. L’investimento è destinato alla costruzione di un nuovo centro di immagazzinamento dati e ad una nuova campagna di assunzioni.

Nel contempo, Baidu ha annunciato il lancio di un nuovo browser per telefonini. Quest’anno l’accesso a internet in modalità wireless è diventato il modo più comune per accedere in Rete. Il nuovo browser, secondo Dow Jones Newswire, offrirà performance di download più efficienti e applicazioni su misura.

Baidu controlla l’80% del mercato cinese dei motori di ricerca, anche grazie alla disputa fra le autorità cinesi e Google che rifiuta la censura di Pechino. Disputa culminata nel 2010 con il trasferimento della sede cinese di Google a Hong Kong.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
baidu
D
Dow Jones Newswire
G
google

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link