Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Con Confagricoltura per digitalizzare il settore agricolo

30 Mar 2012

Nell’ambito della tre giorni Confagricoltura Academy “L’agricoltura in rete per la crescita” la Confederazione Generale dell’Agricoltura Italiana e Microsoft Italia hanno annunciato una partnership a supporto dell’innovazione del settore agricolo.

In linea con l’obiettivo di guidare una progettualità innovativa tra le imprese agricole, Confagricoltura ha scelto Microsoft Office 365 per promuovere l’utilizzo semplice e immediato di tecnologie di collaborazione e comunicazione che possono favorire la creazione di una rete d’imprese funzionale a superare la difficile congiuntura economica che richiede un ripensamento del comparto.

Attraverso il Cloud Computing di Microsoft, le imprese agricole associate potranno contare su un’efficace presenza sul web e avranno a disposizione servizi di comunicazione, di condivisione delle informazioni e di relazione con i clienti.

Il Cloud Computing permetterà di rendere più immediato ed incisivo il rapporto e lo scambio di informazioni tra la Confagricoltura nazionale e territoriale e le aziende. Si potranno costruire community, condividere documenti e best practice attraverso Intranet e restare sempre in contatto attraverso strumenti di collaborazione in tempo reale.

Microsoft Office 365 racchiude infatti un set di strumenti web per accedere in modo intuitivo a posta elettronica, file, contatti e calendari da qualsiasi luogo, e per creare e condividere documenti, collaborare su progetti, inviare e-mail, organizzare riunioni, prendere parte a conferenze e meeting online attraverso computer e dispositivi mobili.

La prima fase di questa collaborazione si sta articolando attraverso un progetto pilota che investe sei provincie: Ferrara, Cremona, Forlì, Roma, Verona, Grosseto.

“Siamo entusiasti di questa partnership il cui obiettivo si sposa con il nostro costante impegno a supporto della digitalizzazione del Paese – ha commentato ha dichiarato il direttore Marketing e Operations di Microsoft Italia Silvia Candiani -. Grazie alla partnership con Confagricoltura, le singole aziende potranno avvalersi di strumenti di comunicazione e collaborazione evoluta per comunicare con persone interne/esterne all’azienda in qualunque momento e attraverso qualunque device, nel rispetto degli standard di sicurezza e privacy”.

“L’innovazione e l’informazione in tempo reale sono essenziali per favorire la competitività ed avere successo sul mercato globale – ha concluso il presidente di Confagricoltura Mario Guidi – . Il nostro obiettivo è favorire la crescita delle imprese, che devono evolvere in rete e al passo con i tempi. La tecnologia rappresenta un fattore abilitante e siamo sicuri che la partnership con Microsoft aiuterà nel business e nell’attività sindacale”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Cloud
C
confagricoltura
M
Microsoft

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link