Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Data center, Google investe 300 milioni di $ a Hong Kong

BigG punta a rendere operativa la struttura nel 2015. Previste 25 assunzioni a tempo pieno. Obiettivo: rispondere all’aumento della domanda di capacità in Asia

09 Dic 2011

300 milioni di dollari. A tanto ammonta l’investimento messo in
campo da Google per realizzare un data center a Hong Kong nel quale
prevede di assumere 25 dipendenti a tempo pieno.

"Stiamo lavorando il più rapidamente possibile per rendere la
struttura operativa in modo da poter tenere il passo con la rapida
crescita della domanda di capacità in tutta la regione – ha
spiegato Simon Chang, capo delle operazioni hardware di Google in
Asia – Puntiamo a rendere il data center operativo all’inizio
del 2013.". L’impianto avrà sede nella tenuta di Kwan
Tseung O a Kowloon. I 300 milioni sul piatto copriranno i costi del
terreno dove sorgerà l’impianto, quelli di costruzione e delle
attrezzature tecniche.

Lo scorso settembre Google aveva annunciato di voler rafforzare la
propria presenza in Asia con l’obiettivo di fornire ai clienti un
accesso più veloce e più sicuro ai propri servizi e clienti nella
regione. Oltre al sito di Hong Kong, Google sta investendo in data
center anche Singapore e Taiwan.