Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TAKE OVER

Ericsson offre 19 milioni per i Broadcast Services di Technicolor

La svedese ha presentato una proposta vincolante per la divisione specializzata in managed services nel settore media. L’operazione si chiuderà entro metà anno

13 Mar 2012

P.A.

Ericsson ha annunciato oggi di aver presentato un’offerta vincolante per l’acquisizione della divisione Broadcast Services di Technicolor, fornitore di tecnologie destinate al settore media ed entertainment con sede in Francia. Il completamento dell’acquisizione doterà Ericsson di circa 900 professionisti basati in Francia, Regno Unito e Paesi Bassi al servizio dei principali broadcaster europei e consentirà al gruppo di incrementare le sue attività nel settore media in termini di gestione dei differenti canali di trasmissione e di numero di consumatori raggiunti.

L’acquisizione, prevista nella prima metà del 2012, si attesta a circa 19 milioni di euro con un potenziale earn-out basato sugli introiti del 2015 fino a 9 milioni.

L’annuncio è in linea con la strategia di Ericsson volta ad estendere il modello di business dei managed services, già applicato nelle telecomunicazioni, al settore broadcast per migliorarne l’efficienza, aumentare le entrate degli operatori del settore e promuovere l’innovazione anche in questo segmento.

Con questa acquisizione, soggetta all’approvazione delle autorità competenti e ad altre condizioni, Ericsson diventerà il principale provider indipendente per i servizi di emissione in Europa.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
ericsson
M
managed services