Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'EVENTO

Garante Privacy, un libro per raccontare 7 anni di protezione dati

Per celebrare la conclusione del mandato l’Authority presenta un volume che traccia il bilancio del lavoro svolto. Appuntamento a Roma il 13 marzo

09 Mar 2012

L’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, composta da Francesco Pizzetti, Giuseppe Chiaravalloti, Mauro Paissan e Giuseppe Fortunato, ha deciso di celebrare la conclusione del proprio mandato con la presentazione di un volume che traccia il bilancio del lavoro svolto nel settennato e raccoglie una ricca documentazione sugli interventi che hanno caratterizzato l’attività di questo Collegio. Il libro, intitolato “Sette anni di protezione dati in Italia”, verrà presentato a Roma il 13 marzo 2012, alle ore 11.00, presso la Sala Capitolare del Senato, in Piazza della Minerva 38, alla presenza del presidente del Senato, Renato Schifani, e della vicepresidente della Camera dei Deputati, Rosy Bindi, nonché di rappresentanti del governo, delle istituzioni, del mondo dell’impresa e delle associazioni di categoria.

La presentazione sarà anche l’occasione per lanciare uno sguardo sul futuro, alle prossime sfide aperte dagli sviluppi del web e dell’Information Communication Technology, anche in vista della futura entrata in vigore delle nuove norme che l’Europa si sta dando in materia di protezione dei dati personali.

L’ingresso è consentito fino alle 10,40. Le richieste di accredito per i giornalisti devono essere inviate all’Ufficio stampa del Senato al fax 06-67062947 oppure alla mail accrediti.stampa@senato.it complete di dati anagrafici; tessera dell’Ordine o estremi di un documento di identità per gli altri operatori dell’informazione; indicazione della testata. Si ricorda che per l’ingresso nelle sedi del Senato gli uomini sono tenuti ad indossare giacca e cravatta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
fine
L
libro
M
mandato
P
privacy

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link