Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Google a Murdoch: “Può ‘uscire’ dal servizio News quando vuole”

Il motore di ricerca: “se un editore vuole che i suoi contenuti non compaiano Google News non deve fare altro che chiedercelo. Ci sono dei semplici standard tecnici che consentono la rimozione”

10 Nov 2009

“News Corp, così come qualsiasi altra azienda, può chiedere in
qualunque momento di rimuovere i contenuti da Google”. È la
risposta che la società di Mountain View ha dato a Rupert Murdoch
che, giusto ieri, aveva paventato la possibilità che i siti di
proprietà del suo gruppo editoriale uscissero dal motore di
ricerca.

“Ci sono dei semplici standard tecnici che consentono di
rimuovere i contenuti in qualunque momento – ha spiegato Google
in una nota -. I produttori mettono i loro contenuti sul web
perché vogliono che vengano trovati, ma se un editore vuole che i
suoi contenuti siano rimossi da Google News non deve fare altro che
chiedercelo”.
 
Secondo Mountai  View inoltre “Google news un importante fonte
di promozione per chi fa l’editore perchè consente di circa 100
mila click al minuto.  Inoltre il servizio è pienamente in linea
con legge sul copyright”.
 
Ma Murdoch non la pensa così. Nel “miancciare” di togliere i
suoi contenuti da Google il tycon aveva definito “ladri coloro
che  prendono i nostri articoli e li utilizzano senza pagarli”..