Tv in alta definizione, al via la campagna Tivùsat sul passaggio al nuovo standard - CorCom

SPACE ECONOMY

Tv in alta definizione, al via la campagna Tivùsat sul passaggio al nuovo standard

Si svolge a Milano il primo dei tre eventi firmati dalla piattaforma satellitare. Obiettivo, informare i cittadini sulla tecnologia Dvb-S2. In vista lo spegnimento dei canali “tradizionali”

04 Giu 2021

L. O.

Parte da Milano, nel primo week end di giugno, la campagna informativa di Tivùsat, la piattaforma satellitare gratuita diffusa tramite la flotta satellitare Hot Bird di Eutelsat Communications. Dall’11 al 13 giugno, sarà la volta di Genova, in Piazza De Ferrari. Si concluderà in Piazza Garibaldi, a Napoli dal 18 al 20 giugno.

La campagna informativa

Sulle strade centrali delle città verranno installati 30 graffiti contenenti un codice QR che i cittadini potranno inquadrare e, rispondendo ad un quiz online di tre domande, ricevere un codice sconto di 15 euro per l’acquisto del decoder, apparato con il quale continuare a vedere i canali sul satellite.

WHITEPAPER
Digital marketing 2021: 9 trend del new normal, fra MarTech e dimensione human
Marketing
Advertising

Ad accogliere in piazza il pubblico, la mascotte “Ugo”, il camaleonte simbolo di Tivùsat insieme a tre hostess che indosseranno le maglie di calcio della nazionale dell’Italia in riferimento agli Europei 2021, visibili dall’11 giugno proprio su Rai 4K su satellite gratuito.

I cittadini, interagendo con il personale incaricato in modalità tecnologica, avranno  la possibilità di ricevere tutte le informazioni attinenti le modalità da seguire per la visione dei canali tv via satellite.

Dalle Olimpiadi agli Europei di calcio

Il 2021 è “un anno ricco per gli utenti Tivùsat – fa sapere una nota -, i quali avranno accesso con la massima qualità a eventi come le Olimpiadi di Tokio e gli Europei di calcio, visibili sempre in alta qualità HD o 4K”.

La società si prepara dunque al prossimo salto tecnologico sul fronte Tv. Previsto per il 2022 lo switch off al nuovo digitale terrestre di seconda generazione (T2). Ma i primi spegnimenti avverranno già a settembre di quest’anno.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

T
Tivùsat

Approfondimenti

A
alta definizione
S
switch off
T
tv satellitare

Articolo 1 di 2