Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Consumatori: ‘Simmetria e reciprocità nelle migrazioni tra operatori’

Nella missiva indirizzata al presidente Calabrò Federconsumatori e Adusbef chiedono all’Autorità di agire per semplificare la procedura di passaggio da un’operatore a un altro

22 Lug 2009

Simmetria e reciprocità totale nella migrazione fra operatori
telefonici. È quanto chiedono il presidente di Federconsumatori,
Rosario Trefiletti, e di Adusbef, Elio Lannutti, in una lettera
indirizzata al presidente Agcom, Corrado Calabrò. “Riceviamo da
molto tempo, presso i nostri sportelli, critiche e sollecitazioni
da parte di numerosi cittadini, in merito ad enormi difficoltà
riscontrate in relazione ai passaggi o rientri nei vari operatori
telefonici, sia per la telefonia fissa che per quella mobile – si
legge nella missiva – A tal fine Le chiediamo di provvedere al più
presto affinché il tema della migrazione fra operatori telefonici
abbia una modalità caratterizzata da simmetria e reciprocità
totale, e che si concretizzi attraverso operazioni semplici e
rapide. Naturalmente tale richiesta è volta a sostenere il
diritto, per noi fondamentale, prioritario ed al di sopra di ogni
altra considerazione, della libera scelta dei cittadini in un
mercato, quale quello delle telecomunicazioni, aperto alla
concorrenza”.