Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

E’ già guerra sull’iPhone5: Samsung pronta a “bloccare” Apple

Si inasprisce lo scontro sul copyright. La società coreana sarebbe in procinto di intraprendere un’azione legale contro la Mela per impedire la vendita del nuovo device. Oggetto del contendere, il design dei prodotti

20 Set 2011

Samsung Electronics sta considerando di intraprendere azioni legali
per vietare le vendite del nuovo iPhone 5 di Apple, in quello che
potrebbe essere il suo passo più importante per difendersi dalle
accuse della società statunitense di aver copiato il design dei
suoi prodotti. Lo riferisce alla Reuters una fonte vicina alla
vicenda che però non ha precisato dove Samsung sia intenzionata a
intraprendere le azioni legali. Secondo Maeil Business Newspaper la
società sudcoreana agirà in Europa.

Apple e Samsung sono da mesi protagoniste di una battaglia a colpi
di brevetti in ben nove Paesi.
La presunta azione legale di Samsung arriverebbe dopo la sentenza
di un tribunale tedesco che ha vietato la vendita in Germania dei
tablet della linea Galaxy. Le azioni legali intraprese dalla Mela,
inoltre, hanno impedito la distribuzione di alcuni modello di
smartphone in Olanda nonché il rinvio del lancio delle nuove
tavolette in Australia. Per ora i coreani non hanno commentato la
notizia.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link