Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TELECOM ITALIA

Minucci si dimette da Telco, Rebecchini nuovo presidente

Il presidente rassegna le dimissioni dalla holding che controlla Telecom. Il cda ha cooptato Massimo Perona come nuovo consigliere in quota Generali

27 Gen 2012

Aldo Minucci ha rassegnato le dimissioni da consigliere e presidente di Telco "a seguito dei nuovi impegni professionali connessi alla recente nomina a presidente dell’Ania". Lo comunica in una nota la holding che controlla il 22,4% di Telecom che ha cooptato Massimo Perona come consigliere, sempre in quota Generali, e nominato presidente il consigliere Clemente Rebecchini, top manager di Mediobanca, responsabile dell’area ‘Principal Investing’. A quanto si apprende il tema del rifinanziamento del debito Telco non è stato portato al tavolo della discussione

Argomenti trattati

Approfondimenti

T
telco
T
telecom italia