Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Vimercati: ‘A rischio gli 800 mln per la banda larga’

16 Apr 2009

“La necessità di reperire fondi per la ricostruzione delle aree
colpite dal terremoto in Abruzzo mette a rischio gli 800 milioni
destinati alla banda larga previsti in Finanziaria e non ancora
stanziati dal Cipe”.

Questo l’allarme lanciato oggi dal senatore del Pd, Luigi
Vimercati in occasione della presentazione, a Palazzo Marini a
Roma, del ddl “Disposizioni per garantire la neutralità delle
reti di comunicazione, la diffusione delle nuove tecnologie
telematiche e lo sviluppodel software libero, di cui Vimercati è
firmatario insieme al senatore del Pd Vincenzo Vita.

“In Europa e negli Stati Uniti in questo momento si sta
investendo molto nella banda larga per favorire la ripresa
economica. Il governo italiano, invece, non sta facendo
abbastanza”, ha detto Vimercati.