Data protection, firmata Gigya la soluzione che allinea alla Gdpr

PRIVACY

In rampa di lancio Enterprise Preference Manager, "cruscotto" a disposizione delle aziende per la gestione dei dati personali dei clienti. Rafforzando fiducia dei consumatori e tutela privacy

Gigya, specialista nel Customer Identity and Access Management (Ciam), amplia il suo raggio d’azione e lancia Enterprise Preference Manager, modulo specifico standalone che abilita le organizzazioni ad indirizzare puntualmente la conformità con la normativa Gdpr (General Data Protection Regulation, UE 2016/679) e a costruire relazioni di fiducia con i propri clienti.

Enterprise Preference Manager permette di centralizzare la gestione dei dati personali dei clienti, dei canali di comunicazione preferiti, di interessi e gusti relativi a brand o prodotti e dei consensi alle condizioni di servizio e alle norme sulla privacy.

Tutte le attività relative al consenso di trattamento dei dati - dalle registrazioni del proprio profilo per ricevere comunicazioni di marketing (come newsletter e promozioni) all’accettazione dei termini di servizio – vengono memorizzate in sicurezza e in modalità audit-ready (pronte alla revisione). I clienti hanno il controllo diretto sulla propria esperienza attraverso un sistema centralizzato che rende semplice rivedere, cambiare, cancellare o esportare tutti i dati del profilo così come gestire il consenso al trattamento dei dati (ad esempio annullando la ricezione di comunicazioni) accordato a una determinata azienda.

Essendo un prodotto standalone, Enterprise Preference Manager può essere usato da qualsiasi organizzazione, anche senza utilizzare la piattaforma Customer Identity Management di Gigya.

Lo scopo principale del Gdpr e delle altre norme sulla privacy nel mondo è quello di ripristinare il controllo da parte del cliente sulle proprie identità digitali e migliorare la sicurezza dei propri dati. Enterprise Preference Manager aiuta le aziende a soddisfare questi requisiti tramite:

●  Registrazione delle preferenze e dei consensi. Le aziende possono automatizzare i form e la registrazione dei consensi agli accordi su termini di servizio, privacy, cookie, comunicazioni marketing e attività personalizzate.

Controllo versione. E’ possibile tracciare e mantenere i record aggiornati del consenso per tutti i clienti, con il monitoraggio dello storico e l'attivazione automatica dei rinnovi del consenso quando richiesto.

Applicazione del consenso. I file di consenso e di preferenza possono essere sincronizzati con le applicazioni di marketing, vendita e servizi, in modo che le organizzazioni possano rispettarle quando interagiscono in tutti i canali e con tutti i marchi.

Sistema centralizzato self-service. I clienti hanno facile accesso nel poter visualizzare, modificare, esportare o rimuovere le loro informazioni, inclusi i dati personali, le preferenze di comunicazione e la frequenza con la quale ricevere determinate informazioni (ad esempio abbonamenti a newsletter mensili o offerte speciali settimanali) e il consenso prestato.

Un deposito sicuro di dati. I dati relativi al consenso e alle preferenze dei clienti vengono memorizzati in modo sicuro e inviolabile, in un supporto memorizzato in cloud sempre disponibile per revisioni legislative, come le valutazioni di impatto sulla protezione dei dati (DPIA - Data Protection Impact Assessemnt), obbligatorie a livello di GDPR.

Al di là dei requisiti di legge, Enterprise Preference Manager può aiutare le organizzazioni a rispondere alle maggiori aspettative dei clienti relative alla protezione e al controllo delle informazioni personali. Una recente indagine effettuata da Gigya ha rivelato che il 68% dei consumatori negli Stati Uniti e nel Regno Unito ritiene che la gestione dei propri dati personali da parte dei marchi non sia appropriata. Il primo passo per ricostruire la fiducia dei clienti è fornire loro il controllo e l’accesso trasparente ai dati.

"Stiamo entrando in una nuova era in cui i clienti richiedono rispetto per la loro privacy online e si aspettano comunicazioni pertinenti e personalizzate quando accettano di condividere informazioni personali - dichiara Patrick Salyer amministratore delegato di Gigya -. Gigya Enterprise Preference Manager è progettato per aiutare le organizzazioni a muoversi nella giusta direzione, sia nella creazione di fiducia attraverso interazioni trasparenti con i clienti, sia nel fornire le funzionalità necessarie a soddisfare specifiche leggi locali sulla privacy dei dati".

"Con Enterprise Preference Management Gigya indirizza con una nuova chiave di lettura il tema della Gdpr riconfermandosi leader assoluto di mercato - dice Olga Spimpolo, Business Leader - Video e Digital Marketing di Noovle, Gold Partner Gigya per l’Italia -. Un prodotto dedicato, pensato esclusivamente per contesti Enterprise e rivolto a tutte le aziende che gestiscono dati sensibili dei propri consumatori. Epm indirizza un bisogno specifico: la compliance con la normativa Europea e le sue evoluzioni",

La leadership di Gigya è stata recentemente convalidata da rapporti di tre importanti aziende di ricerca - Forrester, Gartner e KuppingerCole (I rapporti completi sono ora disponibili qui, mentre ulteriori informazioni su Gigya Enterprise Preference Manager sono disponibili qui.

A settembre 2017 Sap ha annunciato l'intenzione di acquisire Gigya. La transazione dovrebbe chiudere nel quarto trimestre del 2017.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Ottobre 2017

TAG: privacy, gdpr, gigya, Enterprise Preference Manager

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store