Rilevata la spagnola Polymita

RED HAT

Red Hat, fornitore di soluzioni open source, annuncia l’acquisizione della tecnologia di business process management (Bpm) sviluppata da Polymita Technologies. L’accordo accelera l’ingresso di Red Hat nel segmento del software Bpm e potenzia l’offerta di software di integrazione JBoss Enterprise Middleware.

"La capacità di cambiare rapidamente è un’esigenza assoluta delle aziende nell’ambiente odierno. Le imprese che non permettono agli utenti di modificare in modo veloce ed efficace i processi di business automatizzati ostacolano la capacità di mantenere agilità e competitività - commenta Craig Muzilla, vice president e general manager middleware di Red Hat - La tecnologia di Polymita rafforza il portafoglio JBoss Enterprise Middleware di Red Hat ed è complementare a JBoss Enterprise Brms e jBpm".

Polymita, start up spagnola con sede a Barcellona, ha realizzato una piattaforma Bpm completa che permette agli utenti aziendali di diventare agenti di cambiamento nelle loro organizzazioni. La sua interfaccia e le sua funzionalità di workflow sono progettate per migliorare produttività e collaborazione, incrementando al tempo stesso controllo e visibilità sulle attività.

Red Hat non prevede che questa transazione avrà un impatto materiale sui risultati finanziari dell’anno fiscale che si chiuderà il 28 febbraio 2012.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 03 Settembre 2012

TAG: Red Hat, Polymita Technologies, JBoss Enterprise Middleware, Craig Muzilla

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store