Buongiorno: dal 2014 via il Ceo Casalini, arriva Mesones

L'AVVICENDAMENTO

Dopo 13 anni l'ad lascerà il posto al suo braccio destro e attuale responsabile Global b2c: "È il momento perfetto per una transizione di leadership". La società di app a pagamento è controllata dall'operatore giapponese Docomo

di L.M.

Il Ceo Andrea Casalini ha deciso di lasciare la guida di Buongiorno alla fine del 2013. Alla guida del gruppo che opera nel mercato delle app a pagamento e dei servizi e contenuti per smartphone e tablet gli succederà l’attuale responsabile Global b2c, Fernando Gonzalez Mesones.

Mesones è stato braccio destro di Casalini in Buongiorno dal 2002, e insieme al Leadership Team della società, ha contribuito alla crescita dell’azienda, da piccola start-up Italiana a player globale nel mercato dei contenuti a pagamento. Buongiorno, dall’agosto 2012, è interamente controllata dall’operatore telefonico giapponese Ntt Docomo.

Mauro Del Rio, fondatore di Buongiorno e presidente del Consiglio di amministrazione, ha così commentato: “Andrea è stato in azienda fin dal primo giorno; anche prima di essere nominato Ceo è stato 'angel investor', fin dal primo ciclo di finanziamento. Da allora è stato il mio partner-chiave in tutte le maggiori decisioni riguardanti la società: Buongiorno non sarebbe stata possibile senza di lui. lo ringrazio per questi fantastici 13 anni di leadership e sono sicuro che potrà continuare il proprio successo nelle sue future iniziative”.

Andrea Casalini ha aggiunto: “È stato un viaggio intenso, affascinante e ricco di soddisfazioni, durato 13 anni. Grazie all’eccezionale talento di tutte le persone che hanno costruito Buongiorno, abbiamo creato una delle società più ammirate nel mercato dei contenuti digitali per dispositivi mobile. Ora, come parte di una delle società di telecomunicazioni di maggiore successo, stiamo iniziando una nuova, affascinante, fase in cui Buongiorno è posta alla guida dei piani ambiziosi di Docomo, volti a creare una piattaforma di business veramente globale. Il momento è perfetto per operare una transizione di leadership. A conclusione di un percorso pianificato da tempo, lascio Buongiorno nelle mani di un manager estremamente capace e di talento,  che porterà l'azienda al suo nuovo livello di crescita. Fernando ha reso un fondamentale contributo al successo di Buongiorno nel corso degli anni e sono certo che la sua profonda conoscenza del business, insieme al suo stile di leadership assai ben sperimentato, continueranno a mantenere Buongiorno più avanti rispetto agli altri”.

Hajime Kii, Senior Vice President di Docomo, ha aggiunto: "Siamo estremamente riconoscenti ad Andrea Casalini per aver dato a Buongiorno il suo assetto di leader globale riconosciuto nel proprio mercato e aver contribuito in misura crescente al suo inserimento nella piattaforma di business di Docomo per applicazioni di mobile finance/payments e per la distribuzione di contenuti mobile, contando sull'esperienza preziosa sulle qualità di Mr. Gonzalez Mesones".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 06 Settembre 2013

TAG: Andrea Casalini, Buongiorno, Global b2c, Fernando Gonzalez Mesones, Ntt Docomo, mauro Del Rio, Hajime Kii

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store