Con Informatici senza frontiere corsi Ecdl "solidali"

AICA

A conferma di un rapporto solido di collaborazione già avviato, Informatici Senza Frontiere ha stretto un accordo con Aica, Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico, una delle maggiori associazioni attive nel settore dell'informatica solidale. L'accordo prevede un sostegno da parte di Aica nello sviluppo dei progetti che Informatici Senza Frontiere realizza in tema di alfabetizzazione informatica.
Alcuni tra questi, attivati già lo scorso anno, sono costituiti da corsi di informatica base per il conseguimento della patente Ecdl del computer. I corsi sono tenuti da volontari di Informatici Senza Frontiere all'interno di strutture di accoglienza di persone senza fissa dimora, come nel caso del progetto “Casa dell'ospitalità”, attivo a Mestre (Ve) dal 2007, o di recupero dalle tossicodipendenze, come nel progetto Teseo, realizzato con gli ospiti della Comunità di Conversano (Ba).
Grazie all'accordo con Aica, il maggiore ente accreditato per il rilascio delle certificazioni in tema di formazione informatica, i corsi tenuti dai volontari di Informatici Senza Frontiere permetteranno a chi frequenta di avere accesso alla patente Ecdl: un'opportunità senza dubbio molto importante per assumere una qualifica informatica e una competenza spendibile nel mondo del lavoro
 

29 Ottobre 2010