Editoria, il digitale "pesa" per il 10%

REPUTATION MANAGER

Lo rileva una ricerca di Reputation Manager. Vola il fatturato (+40%) e crescono del 24,5% le librerie online

di F.Me.

Nel 2011 il numero di e-book presenti sul mercato italiano è cresciuta del 329% rispetto al 2010 e il fatturato annuo del 40%. Sono dati diffusi da Reputation Manager. Nel complesso l’editoria digitale pesa il 9,9% del settore e le librerie online crescono del 24,5%; il 54% delle opinioni rilevate riflette un giudizio positivo sugli acquisti online, soprattutto per la possibilità di risparmio. Gli utenti non hanno gradito la legge che dallo scorso anno vieta di applicare sconti sui libri superiori al 25% e sottolineano come finisca di fatto per danneggiare il consumatore che non può più usufruire di prezzi vantaggiosi.

Le librerie online sono sempre più social, i marchi analizzati hanno una o più pagine Facebook che coinvolgono quasi 300mila utenti equamente distribuiti tra donne e uomini. Amazon risulta il portale più gradito grazie all’ampiezza della gamma e al servizio di customer care.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 18 Giugno 2012

TAG: editoria digitale, e-book, reputation manager

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store