Ecco chi è Ragosa, primo direttore dell'Agenzia digitale

LA NOMINA

Viene dal mondo delle Tlc l'uomo designato a guidare per tre anni il neonato organismo. Dallo scorso settembre è Cio di Poste Italiane, incarico che lascerà per svolgere il nuovo incarico

di F.Me.

Agostino Ragosa è il nuovo direttore alla guida dell’Agenzia per l’Italia digitale. La nomina è stata emanata dal Consiglio dei ministri di ieri. "La sua nomina - si legge nella nota di Palazzo Chigi - e' frutto di una valutazione collegiale, a cui si e' giunti attraverso una procedura innovativa e aperta. Per l'individuazione della figura professionalmente piu' adatta, sui principali siti dei Ministeri competenti e' stato infatti pubblicato per 15 giorni un apposito avviso, al quale hanno risposto oltre 200 candidati".

Ragosa dall’agosto 2004 all’agosto 2012 è Chief Operating Officer del Gruppo Poste Italiane dove, da settembre, ricopre l’incarico di Responsabile dell’innovazione e dello sviluppo ICT, ruolo che lascerà per svolgere il nuovo incarico.

L’agenzia per l’Italia Digitale, spiega palazzo Chigi, «è uno strumento cardine per la realizzazione dell’Agenda Digitale - approvata dal Governo nel secondo decreto crescita ora all’esame del Parlamento - che necessita di un coordinamento efficace di competenze finora appartenute a enti diversi. Per questo, con la creazione dell’Agenzia, si è deciso di semplificare fortemente le politiche e le strategie di innovazione, azzerando diversi enti finora esistenti e dando vita a un unico e snello centro di coordinamento».  
 
Il nuovo organismo, conclude, «rappresenta uno snodo cruciale nella gestione di tutti i processi di digitalizzazione e ammodernamento della pubblica amministrazione in particolare per quanto riguarda la diffusione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, l’interoperabilità dei sistemi informativi pubblici, la vigilanza sulla qualità dei servizi e sulla razionalizzazione della spesa informatica, il coordinamento delle iniziative strategiche per la digitalizzazione dei servizi pubblici per cittadini e imprese».  
 
Ragosa è nato nel 1950 a Salerno, e si è laureato in Ingegneria Elettronica e Telecomunicazioni presso il Politecnico di Napoli. Dal 2004 è consigliere di Amministrazione di Postecom e Cio di Poste Italiane dove, da settembre, ricopre l’incarico di Responsabile dell’innovazione e dello sviluppo ICT, ruolo che lascerà per svolgere il nuovo incarico. Dal 1994 al 2003 è in Telecom Italia dove assume incarichi in anella Direzione Servizi della Clientela Retail, Business Integration, Direzione della Società Learning Services. Agostino Ragosa è stato consigliere di Amministrazione in Telespazio, in Telesoft e in Atesia. Ragosa è inoltre membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione "Global Cyber Security Center".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 31 Ottobre 2012

TAG: agostino ragosa, ragosa, agenzia digitale, postecom, poste italiane, telespazio, telesoft, atesia

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store