Lte, ecco il listino Vodafone

L'OFFERTA

I servizi al via il 30 ottobre a Roma e a Milano, in anticipo su Telecom Italia che però partirà anche in altre città. Due le offerte disponibili da 30 e 45 euro al mese

di Alessandro Longo

Saranno due le prime offerte Vodafone per l’Lte (4G) e includeranno una chiavetta o un tablet. L’operatore le presenterà domani, ma il Corriere delle Comunicazioni è in grado di anticiparne i dettagli: Internet 4G Special costerà 30 euro al mese e includerà 15 GB Lte (100/50 Megabit), più un terminale per navigare, a scelta dell’utente tra una chiavetta normale e un apparato Wi-Fi (per condividere la connessione su rete locale). A seconda del terminale, si aggiunge un costo una tantum di 49 o 99 euro, rispettivamente. Il contratto ha un vincolo, com’è tipico delle offerte che includono un dispositivo: di 24 mesi, per Internet 4G Special.

La seconda offerta è Tablet per Te 4G: 45 euro per 30 mesi, per avere un tablet Samsung Galaxy 8.9 e 15 GB di traffico al mese. In entrambi i casi ci sono Vodafone Calcio, Vodafone Cloud e Vodafone Movies inclusi per tre mesi. Ricordiamo che l’operatore lancerà i servizi a Roma e a Milano il 30 ottobre, anticipando di qualche giorno la concorrenza.

La strategia è chiara ed è la stessa che affiora dalle offerte Telecom Italia, già presentate (con servizi che partiranno il 7 novembre a Roma, Milano, Napoli e Torino): trattare l’Lte come un servizio premium, in questa fase, dando più velocità, più GB di traffico e anche un pacchetto di servizi e contenuti a valore aggiunto, a un canone più alto, rispetto all’offerta 3G Umts/Hspa a 42/2 Megabit. Che ovviamente continua a vivere di vita propria e a espandersi nella copertura (la velocità invece dovrebbe restare la stessa anche nel lungo periodo). I servizi a valore aggiunto, anche multimediali e “pesanti”, si giustificano con le maggiori prestazioni permesse dall’Lte.

Anche Telecom Italia infatti ha inserito, nelle offerte Lte, un pacchetto di servizi cloud storage (20 GB) e Cubovision (musica, libri, calcio). Telecom Italia ha quattro tariffe, tutte con 20 GB di traffico (il doppio di quanto incluso in quelle 3G di Telecom Italia). Sono ultra Internet Pack 4G, a 349 euro per un anno di internet e una chiavetta; Tutto Tablet Ultra 4G, 45 euro al mese per 30 mesi, con il tablet Samsung Galaxy 8.9; Tutto Internet Ultra 4G, 34 euro al mese per 30 mesi, con chiavetta. Infine, Internet 4G, la sola offerta lte “liscia”, senza terminale incluso: a 35 euro al mese (senza vincoli contrattuali).

Dall’annuncio Vodafone si confermano anche i limiti di questo primo assaggio di Lte: la scarsità di terminali inclusi nelle offerte. E nessuno dei due operatori al momento ha smartphone nel pacchetto. Né hanno offerte specifiche per internet su cellulare in Lte (le presenteranno a Natale). Gli smartphone che supportano l’Lte sono pochi, del resto, in Italia (Samsung S3, Htc One XL, l’imminente Nokia Lumia 920 e l’iPhone 5, che però sfrutta per l’Lte solo le frequenze 1800 MHz).

Ma per partire va bene anche così: del resto fino a pochi mesi fa si temeva che l’Lte si sarebbe affacciato da noi solo a gennaio 2013, con la disponibilità delle frequenze a 800 MHz, liberate dalle tivù locali.

Adesso l’attesa è per le offerte di 3 Italia, che sta temporeggiando a pubblicarle (mentre si sa già che lancerà i servizi a Roma e Milano, a novembre). 3 Italia ha sempre avuto un ruolo spiazzante, per il mercato internet mobile, con canoni aggressivi e molto traffico incluso. È facile prevedere che anche in questo caso giocherà così la propria partita.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 28 Ottobre 2012

TAG: vodafone lte, vodafone 4g, telecom italia, cubovision, samsung S3, htc one xl, nokia lumia 920, iphone5

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store