Web batte tv nel vuoto della stampa

TRIPWIRE

I lettori non vanno più in edicola. La tv con la sua presenza in casa ha un indubbio vantaggio, ma il cittadino-lettore-elettore-contribuente (Clec) cerca sempre più online le risposte alle sue domande

di Piero Laporta
netflix

Vorremmo capire, dopo i veti più o meno efficaci alle rassegne stampa on line, quanti lettori si ri-convertirono alla carta stampata: neppure uno, scommetto. Alcuni quotidiani politici limitarono drasticamente la presenza nelle rassegne stampa, ghettizzandosi. Altri sottoscrissero accordi per limitare le password. I lettori vanno altrove ma non in edicola. È  causa della crisi economica, dicono. Semmai la crisi svela l’incapacità dei Goi (Grandi organi di informazione) di descrivere credibilmente le infezioni finanziarie che svuotano le nostre tasche. Politiche economiche vorticanti sulle nostre teste, indipendentemente dagli esiti elettorali, sono difficili da negare, quanto più i Goi danno conto di frenesie internazionali ma non sanno spiegare al Clec (Cittadino-Lettore-Elettore- Contribuente) i meccanismi decisionali e la radice delle decisioni. È un fatto che i tigì dedicano più tempo ai bollettini meteo e allo sport che a entrare nel cuore dei problemi. La tivù, con la sua presenza casa per casa, ha un indubbio vantaggio sulla stampa. Ma la sfiducia nella stampa, testimoniata dalle vendite in discesa, non induce il Clec a poggiarsi alla tivù. Il Clec cerca online risposte alle sue domande bollenti, per esempio, sul signoraggio bancario o sulla situazione in Grecia, ignorate dai Goi. Il Clec vuole risposte e la Rete sinora gliele offre, nonostante le spinte per censurare il Web. Il giornale online, coi suoi blog, risponde meglio dei giornali alle domande del Clec, anche se non riesce a presentare le notizie nella forma gerarchizzata della stampa. Ma è solo una questione di tempo e di tecnologie. Non c’è veto che possa arrestare questo cammino.  

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Marzo 2013

TAG: stampa online, tv versus stampa

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store