Confalonieri attacca gli Ott: "Hanno costruito rendite parassitarie"

BROADCASTER VS OTT

Il presidente di Mediaset all'Ue: "Promuovere la ricerca di soluzioni concrete per riequilibrare le asimmetrie regolamentari, che hanno permesso un notevole drenaggio di risorse dai produttori di contenuti a beneficio di operatori tecnologici Usa"

di P.A.

Il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri a testa bassa contro gli Ott, che "hanno costruito rendite parassitarie senza contribuire in alcun modo al finanziamento di contenuti originali".

L’attacco in piena regola è avvenuto oggi a Bruxelles, in occasione del Collegio dei membri dell’Associazione delle Televisioni Commerciali Europee, dove il presidente del Biscione ha presentato alle istituzioni dell’Ue il sistema integrato multimediale Tgcom24.

Confalonieri ha accolto con favore il Libro Verde della Commissione Europea sulla convergenza fra tv e Internet, uscito da poco: "E’ uno strumento che può promuovere la ricerca di soluzioni concrete per riequilibrare il quadro normativo e le attuali asimmetrie regolamentari – si legge in una nota – Asimmetrie che hanno permesso un ingente drenaggio di risorse dai produttori di contenuti a beneficio di operatori tecnologici d’oltreoceano, che hanno costruito rendite parassitarie senza contribuire in alcun modo al finanziamento di contenuti originali di qualità".

Un’anomalia, prosegue la nota di Mediaset, recentemente rilevata anche da Neelie Kroes, vicepresidente della Commissione Europea: "Ci sono diverse questioni politiche da risolvere – dice Confalonieri – Non ultimo, il fatto che alcuni player, come i broadcaster, devono rispondere a molti requisiti e sono sottoposti a forme di protezione che non riguardano i nuovi operatori. C’è il problema reale di come assicurare una concorrenza reale, tanto più che i confini tra diversi settori sono ormai confusi".
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 29 Maggio 2013

TAG: fedele confalonieri, mediaset, ue, bruxelles, libro verde, convergenza tv internet, neelie kroes, tgcom24

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store